domenica 15 luglio 2012

Gatti da collezione (I)

Oggi torno a parlarvi di gatti e lo faccio iniziando a mostrarvi la mia "collezione". In realtà non ho lo spirito maniaco del collezionista, non sono "metodica"...  ho semplicemente iniziato a comprare oggetti a tema felino, nelle occasioni più disparate: una vacanza, una breve gita, un bancarella particolare, un mercatino, la voglia di farsi un piccolo regalo... ed ecco che, negli anni, mi sono ritrovata la casa invasa da una colonia felina!
Ad esempio, ecco il mio orologio da muro, al quale sono molto affezionata! La coda dondola come un pendolo, è in resina e l'ho comprato in montagna, al Passo della Mendola, assieme a Marco, nella nostra prima vacanza insieme.


Esistono poi oggetti immancabili per ogni gattofilo. Poteva dunque mancarmi il celeberrimo gattino "Thun"? No, non poteva: e infatti ci hanno pensato le mie compagne "filosofe" di università, per la mia laurea triennale. I gattini "Thun" sono splendidi e, se potessi, li collezionerei tutti! (Velata richiesta di futuri regali...)


Per la laurea specialistica, invece, ci ha pensato la mia cara Anna, regalandomi direttamente da Trento questo bellissimo "decoro" da parete. E' fatto di un materiale che non riesco a identificare, freddo come la pietra ma molto più leggero!


Questo originalissimo gatto in ferro battuto proviene invece da una vacanza di mia zia a Sirolo, naturalmente un souvenir pensato appositamente per me!



I prossimi tre gatti di legno provengono da luoghi ed epoche molto diverse: il più grande sullo sfondo è stato comprato dai miei genitori quando io ero talmente piccola da non ricordarmelo neppure. Fattostà che è sempre stato presente in camera mia e lo è tuttora; se non ricordo male, fu acquistato a Malcesine, sul Lago di Garda. Il gatto sulla sinistra invece è il classico di "tradizione africana" che si trova nei vari mercatini estivi; io l'ho comprato a Milano Marittima in vacanza con una mia amica, quando ero in prima liceo. Infine, il gatto sulla destra proviene dall'Hotel Flora a Comano, gentilissimo regalo dei gestori che avevano visto quando restassi affascinata dai vari gatti di legno presenti nell'albergo. All'epoca ero in quarta liceo.



Questo gattino, infine, è tra i miei preferiti: regalatomi recentemente da una mia carissima amica, nonchè compagna di pianoforte a quattro mani, questo gatto viene dalla Croazia ed è fatto di sabbia, così al sole sbrilluccica tutto e io resto incantata a guardarlo... meglio di un vampiro di Twilight. Una meraviglia!


Per il momento mi fermo qui, ma la mia collezione di gatti, come potrete immaginare, non è affatto conclusa.

14 commenti:

  1. Ciao Silvia, sono bellissimi!!
    Buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Splendida cllezione di mici, sono davvero bellissimi ma tra tutti preferisco il micio-orologio e il gattino della Thun( mi hai dato un idea favolosa per il compleanno...il mio!)Anch'io ho tanti gadget e sopramobili di mici, te li farò vedere presto, li pubblicherò nel blog dei mici, li ho presi perché tutto quello che fa parte del mondo felino mi appartiene, ma devo dirti che la tua collezione é davvero originale non solo bella.
    Approfittando di un attimo di relax ho acceso il pc,i miciotti dormono, nei tiragraffi stanno godendosi questa improvvisa brezza frescolina che ha fatto diminuire in maniera brusca la temperatura...
    A presto Silvia, un abbraccio e buona domenica.
    Cri

    RispondiElimina
  3. Ciao Silvia!!!! Che bella quest'idea!!! Anch'io ho la casa invasa di gatti di ogni dimensione e materiale. Bellissimo l'orologio, simpaticissimi tutti gli altri micetti che ti tengono compagnia!!!!!
    Bacioni e felice domenica!!!!

    RispondiElimina
  4. Quello in ferro battuto è il mio preferito! Sarà l'aria stralunata!
    eheheheheh
    Tutti bellissimi.
    Ne ho anche io alcuni, fra cui il mitico Panzerotto.

    RispondiElimina
  5. Sono tutti bellissimi, anche se trovo molto simpatico l'orologio... il gattino Thun è d'obbligo!
    A presto

    RispondiElimina
  6. Ogni gattara che si rispetti ha la sua piccola collezione di gatti di varie fogge.Anche io ho la mia e prima o poi la fotograferò.Il gatto sabbia ce l'ho anche io ma in un'altra posizione!Comunque tutti bellissimi e legati a dei ricordi!!
    L'orologio è bellissimo!!

    RispondiElimina
  7. ciao cara Silvia, i tuoi mici sono uno più bello dell'altro! I miei preferiti? Il thun, la decorazione da parete e l'orologio..
    Pure qui ci sono mici ovunque al punto da essermi aggiudicata il commento dalla cognata non gattara: "Io avrò in casa tanti angeli, ma tu hai taaanti gatti!!" ;-)
    buona giornata e inizio settimana!

    RispondiElimina
  8. Grazie a tutte voi per i vostri commenti, è fantastico scambiare opinioni con altre gattare come me!! :-D
    Sono particolarmente felice che l'orologio vi abbia colpito, io me ne sono innamorata subito fin da quando l'ho visto in negozio!! :-)
    Un saluto a tutte voi e buona settimana!!!
    P.s. scusate se sto un pò latitando, è un periodo pieno!

    RispondiElimina
  9. Secondo me i gatti da appendere sono fatti dello stesso materiale con cui si fanno le lavagne da scuola. Bellissimo il gatto in ferro battuto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ardesia? Uhm, sai che penso proprio tu abbia ragione! :-)

      Elimina
  10. ciao
    belli.
    Io invece ho tanti oggetti di cani.
    :-)

    RispondiElimina
  11. Che carini!!!
    Io ne ho 4, se non me ne dimentico qualcuno, tutti ricevuti in regalo, ma ho anche tanti altri animaletti tutti amici fra loro...;-D

    RispondiElimina